d
c

Progetti

I progetti “IL METODO FULL TIME: LA PRATICA DELLO SKATEBOARD IN SICUREZZA” e “CRESCERE INSIEME” si propongono di partire dalla scuola per:

  • promuovere la pratica e la diffusione dello skateboard in sicurezza attraverso una metodologia d’apprendimento progressiva e anticaduta, che utilizzando il frazionamento della tecnica e l’assistenza attiva dell’istruttore (simile alla stessa utilizzata  in altri sport acrobatici come la ginnastica artistica), lo renda alla portata di tutti, riducendone notevolmente i tempi di apprendimento e il rischio di infortuni;
  • analizzare la pratica sportiva secondo quei principi educativi che nel corso della nostra storia hanno travalicato qualunque situazione, unendo le persone al dì la della razza, della religione e delle ideologie.

Entrambi i progetti vengono svolti in orario curricolare e sono caratterizzati: il primo da una dimostrazione pratica del Metodo Full Time eseguita dal Team d’istruttori Full Time, il secondo da un corso di 10 ore di lezione rivolto agli alunni.

Attraverso detti progetti  la Full Time ha partecipato con il proprio team a titolo dimostrativo:
il 13 / 03 / 2013, alla giornata di chiusura delle MUNICIPIADI A.S. 2012/2013 organizzate da ROMA CAPITALE MUNICIPIO XII EUR presso il Centro Sportivo Olimpico dell’Esercito;
il 07 / 04 / 2013 all’ apertura della 6^ edizione della corsa podistica non competitiva  SULLE ORME DEL PAPÀ, organizzata dall’ A.S.D. “Esercito & Giovani” presso il Centro Sportivo Olimpico dell’Esercito.

Il progetto “LO SKATEBOARD CON IL METODO FULL TIME” è rivolto alle palestre e ai centri sportivi, e si propone di diffondere la pratica dello skateboard attraverso proposte accessibili a tutti, portando lo skatepark direttamente all’interno degli stessi, utilizzando strutture di dimensioni ridotte in pendenza, graduabili in altezza, pieghevoli e trasportabili, adatte sia al principiante sia allo skater esperto che apprende una nuova manovra per la prima volta.